Cervicale - Nuovo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cervicale

Massaggi

Nella maggior parte dei casi la cervicale deriva da cattiva postura, tensioni della zona cervico-nucale e in genere da contratture muscolari: un massaggio cervicale finalizzato a sciogliere le contratture sarà quindi l'arma miglior che abbiamo a disposizione per sconfiggere questo fastidioso disturbo.
Bisogna però sottolineare come, anche in casi di cervicalgia lieve, sia sempre preferibile l'intervento di un esperto rispetto a soluzioni fai da te. Pensiamo poi ad esempio a dolori cervicali dovuti a ernie discali, schiacciamento delle vertebre o artrosi: in questi casi una manipolazione scorretta della zona interessata può essere addirittura dannosa. Per combattere la cervicalgia dovuta a contratture è consigliato il massaggio decontratturante. Questo tipo di massaggio scioglie le contratture muscolari, rilassa la muscolatura e ripristina il naturale tono muscolare. La tecnica del massaggio decontratturante prevede una fase di riscaldamento iniziale della zona interessata ad un livello superficiale per poi passare a tecniche di massaggio cervicale più profonde che vadano ad agire direttamente sulla zona contratta: si agisce sulla circolazione per poi sfiammare muscoli e tendini. Il massaggio cervicale agisce non soltanto sui muscoli del collo ma coinvolge anche il trapezio e tutta la zona dorsale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu